World Food

RSS
cucina-irlandese

Ricetta Stufato alla Guinness

Ricetta Stufato alla Guinness

TonkatsuGuinness, la stout nera più famosa d’Irlanda, è stata spillata a Dublino a partire dal 1759. Occupa un posto molto speciale nella vita di ogni irlandese. Lo testimoniano molti racconti: quello di tale John O’Dwyer ricorda l’importanza della birra scura nella vita degli abitanti più poveri di Dublino: “Non avevano nulla. Vivevano unicamente per la loro pinta. La birra era la loro dieta principale. Per loro era praticamente cibo…”.

Da qui l’abitudine di chiamare la Guinnesscibo liquido”. Oggi il “cibo liquido” è usato sempre di più in cucina: è un prezioso ingrediente per la creazione di gustosi stufati (come quello che vedremo in seguito), contribuendo a rendere tenera la carne e arricchendo del il suo particolare sapore di malto qualunque piatto. Questa ricetta rende lo stufato meravigliosamente gustoso e che addirittura migliora il sapore un giorno o due dopo che è stato fatto.

Ingredienti per 6-8 persone


900 gr di carne di manzo magra
3 cucchiai di olio
2 cucchiai di farina
sale
pepe macinato fresco
un pizzico di pepe di Cayenna
2 cipolle grandi, tritate grossolanamente
1 spicchio grande d’aglio, schiacciato (opzionale)
2 cucchiai di passata di pomodoro, sciolto in 4 cucchiai d’acqua
1 tazza e un quarto di Birra Guinness
3 carote, tagliate a tocchetti
1 rametto di timo

Eliminate qualsiasi residuo di grasso o cartilagine dalla carne con un coltello, tagliatela a cubetti di 5 cm circa e mettetela in una ciotola con 1 cucchiaio di olio. Condite la farina con il sale, il pepe macinato fresco e un pizzico o due di pepe di Cayenna. Ora mettete la miscela nella carne e mescolate bene il tutto. Scaldare l’olio rimanente in una padella grande a fuoco alto e fate rosolare la carne su tutti i lati. Aggiungete le cipolle, l’aglio schiacciato e la passata di pomodoro nella padella, coprite e cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Trasferire il contenuto della padella in una pentola e versate la Guinness nella padella ancora calda. Portate ad ebollizione e mescolate per sciogliere gli eventuali grumi di sugo della carne. Versare sulla carne la Guinness riscaldata in padella, aggiungendo le carote e il timo. Mescolate, assaggiate, e aggiungere sale se necessario. Coprire con la pentola con il coperchio e cuocere a fuoco lento fino a quando la carne è tenera (circa 2 / 3 ore). A scelta, servite con una spruzzata di prezzemolo tritato.

Commenta la ricetta