World Food

RSS
cucina-francese

Ricetta Salsa Tartara

Ricetta Salsa Tartara

Salsa TartaraLa Salsa Tartara è una salsa bianca e densa fatta con maionese, cetriolini sottaceto finemente tagliati, capperi, cipolla e prezzemolo. Alcune versioni vedono l’aggiunta di uova sode tagliate a pezzettini, olive e in alcuni casi anche rafano. La salsa è usata spesso come accompagnamento ai fritti di pesce.

La Salsa Tartara fu inventata dai francesi come condimento principale della tartare di manzo. Questo è infatti l’origine del nome della salsa, che a sua volta proviene dall’omonima popolazione di barbari di origine turca che vissero in Russia. Si dice che tale popolazione era solita mangiare la carne cruda, ma riscaldata e intenerita dopo averla posta tra la sella e il dorso del cavallo su cui trascorrevano le giornate.

Passiamo ora alla ricetta della Salsa Tartara.

Ingredienti


230 gr di maionese
60 gr di cetrioli sottaceto finemente tagliati
40 gr di cipolle tagliate
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
2 cucchiaini di succo di limone
1 cucchiaino di senape
1/2 cucchiaino di salsa Worchester
Sale e pepe

La preparazione della salsa è semplicissima: mettete tutti gli ingredienti tranne il sale e il pepe in una ciotola di medie dimensioni e mescolate delicatamente.
Quando si sarà prodotta la salsa di colore e consistenza omogenea aggiungete sale e pepe a gusto (non troppo però).
Prima di servire, tenete la ciotola con la sala coperta in frigo per non meno di un’ora.

Commenta la ricetta