World Food

RSS
cucina-francese

Ricetta Ratatouille

Ricetta Ratatouille

RatatouilleLa Ratatouille è un piatto francese a base di verdure stufate, originario di Nizza. Gli unici ingredienti di questo piatto, i principali sono: pomodori, zucchine, melanzane, peperoni, il tutto condito con le erbe fresche provenzali. Il termine ratatouille deriva dalla lingua occitana (ratatolha), che significa “rigirare”.

Questa prelibata pietanza viene generalmente servita come un contorno, ma con del pane e delle focacce può diventare tranquillamente un piatto unico. Sulla sua preparazione due sono le scuole di pensiero: secondo la prima le verdure vanno stufate tutte insieme indistintamente, mentre la seconda implica una “stratificazione”. Ovvero questo secondo metodo prevede la costruzione di una specie di lasagna vegetariana: zucchine e melanzane sono in questo caso i “dischi di pasta” alternati ad una salsa di pomodoro.

L’origine del piatto è chiaramente povera e la ratatouille veniva in passato preparata in estate con le verdure fresche di stagione. La versione nizzarda originale prevedeva solo l’utilizzo delle zucchine.

Il piatto è stato reso famoso anche dalla Disney nel film d’animazione omonimo del 2007. Il topo Remì, protagonista della favola infatti, lo prepara all’esigente critico gastronomico Ego, che se ne innamora perché legato ai ricordi della sua infanzia!!! Per Ego infatti la Ratatouille è un piatto molto semplice, ma è proprio dalla preparazione di un piatto così che si vede la differenza tra un cuoco eccelso e uno mediocre.

Vediamo quindi la ricetta di questo piatto:

Ingredienti per 4 persone


– 2 cucchiai di olio di oliva
– 2 spicchi di aglio, tagliati finemente
– 1 cipolla grande, tritata
– 1 melanzana grande, tagliata a cubi
– 2 peperoni verdi, tagliati grossolanamente
– 4 pomodori, tagliati (o 2 latte di pomodori in pezzi)
– 4 zucchine tagliate a rondelle
– 1 cucchiaino di basilico secco
– ½ cucchiaino di origano
– ½ cucchiaino di timo
– 2 cucchiaini di prezzemolo fresco tritato

In una padella abbastanza profonda scaldare l’olio insieme ad aglio e cipolle per almeno 5 minuti. Aggiungere quindi le melanzane e coprirle con l’olio e poi versare anche i peperoni. Cuocere il tutto per almeno una decina di minuti mescolando frequentemente, sia per non far attaccare le verdure sia per “meglio amalgamare” i succhi dei due vegetali.

Aggiungere poi i pomodori, le zucchine e le erbe e mescolare bene. Far andare il tutto a fuoco basso per circa 15 minuti. Il segnale della cottura del piatto saranno le melanzane, che pronte dovranno risultare soffici ma non spiaccicate!

fonti: Wikipedia, About.com
immagine: Mon Œil

Commenta la ricetta