World Food

RSS
cucina-messicana

Ricetta Quesadilla

Ricetta Quesadilla

QuesadillaLe quesadillas sono un piatto molto importante della cucina messicana: sono delle tortillas, il classico pane piatto sudamericano di mais, ripiene di formaggio e degli ingredienti più svariati (carni, verdure, condimenti…). Il nome di questo piatto deriva dalla parola spagnola “queso” che significa formaggio, con il vezzeggiativo “illa”: letteralmente una quesadilla è una “piccola cosa al formaggio”. Possono essere mangiate sia come aperitivo che come piatto unico.

Tracciare l’origine di un piatto del genere è impossibile: alcune varietà di cibo e ricette si sono evolute perché gli ingredienti e i metodi di preparazione erano già disponibili. La storia delle quesadillas, in particolare, inizia con il mais e con la cottura delle tortillas, base fondamentale di questo piatto. Quando i conquistadores arrivarono nel Nuovo Mondo intorno al 15esimo secolo, scoprirono che gli indigeni già da tempo preparano dei pani di mais piatti dal nome “tlaxcalli”. Alcuni ingredienti, tra cui il formaggio, sono poi stati aggiunti a questa ricetta dagli europei: un piatto a metà tra la tradizione del Vecchio Continente e quella del Nuovo Mondo.

Ma vediamo una versione di quesadilla con pollo e verdure…

Ingredienti


– 4 tortillas grandi (si acquistano già pronte)
– 200 gr di formaggio grattato grossolanamente (fontina o mozzarella per pizza vanno bene, la ricetta originale prevede l’uso del Monterey Jack, che in Italia non esiste)
Olio di oliva
– 200 gr di funghi champignon
– 2 cipolle verdi
– 2 pomodori freschi
– 200 gr di pollo, tagliato a dadini o striscioline
– Una manciata di olive nere
Lattuga
Sale

Far saltare il pollo a dadini in una padella con due dita di olio e, in un’altra padella, fare lo stesso coi funghi. Tenerli da parte: saranno da aggiungere già cotti alla preparazione.

Scaldare una padella antiaderente e scaldare una tortilla, girandola frequentemente fino a quando delle bolle di aria e un leggero colorino marrone cominciano ad apparire sulla superficie.
A questo punto versare sulla tortilla una manciata (50 grammi circa) di formaggio grattugiato, le cipolle verdi, le olive, i pomodori e il pollo tagliato e i funghi precedentemente cotti. Lasciare cuocere coperto per ancora qualche minuto, fino a che il formaggio non si scioglie. Una volta pronta piegare la quesadilla in due e servire con lattuga, pico de gallo, panna acida o guacamole.

Questa è solo una delle varianti possibili di quesadilla, potete sbizzarrirvi e utilizzare parecchie verdure diverse, o carni o formaggi. Anche le salse proposte sono solo alcune “classiche” con cui accompagnare il piatto…A voi ora la possibilità di cucinare la vostra quesadilla speciale!

fonti: Wikipedia, elise.com, Food Timeline
immagine: gwen

Commenta la ricetta