World Food

RSS
cucina-ungherese

Ricetta Goulash

Ricetta Goulash

GoulashIl goulash è un piatto a base di carne condito con cipolle, paprika, pomodori e peperoni. Questo piatto non è ne uno spezzatino ne una zuppa: si può considerare a metà strada tra le due cose e alcune ricette prevedono anche l’aggiunta di patate e pasta (csipetke, in ungherese). Nella maggior parte dei ristoranti ungheresi comunque il piatto si trova sotto la categoria “zuppe”.

La ricetta deve le sue origine agli allevatori ungheresi, che preparavano e consumavano questo piatto durante i loro bivacchi notturni: il goulash allora veniva preparato in un mastello di ferro profondo e cotto a fuoco vivo, sul falò del campo.

Il nome di questo piatto, Gulyàs in ungherese, significa proprio allevatore/pastore. Le umili origini, però, non gli hanno impedito di fare il suo ingresso nell’alta società cittadina nel diciannovesimo secolo. Verso la fine del ventesimo secolo, il goulash era già il piatto numero uno ungherese quello che ogni turista degno di questo nome non si poteva assolutamente perdere.

Vediamo quindi la ricetta di questo piatto:

Ingredienti


– 25 gr farina 00
sale e pepe nero
– 900 gr carne per spezzatino (noi consigliamo muscolo di bue o manzo o, spalla o petto di vitello)
– 30 ml olio
– 3 cipolle tritate
– 1 spicchio di aglio
– 1 peperone verde affettato
– 2 cucchiaini di paprika
– 300 ml brodo di carne
– 200 gr pomodori in scatola, a pezzi
– 1 cucchiaio di passata di pomodoro
– 1 bouquet garni (termine francese per indicare il mazzetto di erbe aromatiche classiche)
– 150 ml di panna acida

Salare e pepare la farina e infarinarci la carne. Scaldare quindi una padella di olio e soffriggere il manzo infarinato fino a che non è leggermente imbrunito e trasferirlo in una casseruola (20-25 minuti). Friggere a parte le cipolle fino a doratura e aggiungere quindi l’aglio, il peperone e far andare il tutto per qualche minuto.Consiglio: il bouquet di aromi non deve assolutamente essere tagliato, tritato o separato, perché dovrà essere tolto ad un certo punto dal nostro spezzatino.

Versare quindi nella padella anche la paprika, il brodo, i pomodori, la passata e il bouquet. Portare quindi a bollore, salare e pepare a piacere. A questo punto aggiungere il tutto alla casseruola col manzo, che avrete tenuto da parte per tutto questo tempo e infornare il tutto 170 gradi per 2 ore, fino a che la carne non è tenera. Togliere le erbe e versare nello spezzatino la panna acida. Servire caldo.

fonti: Wikipedia, Asia Online Recipes, Askville.com
immagine: woordenaar

Commenta la ricetta