World Food

RSS
cucina-peruviana

Ricetta Ceviche

Ricetta Ceviche

CevicheIl Ceviche è un aperitivo a base di pesce marinato, molto popolare in America del Sud. La versione che vi proponiamo oggi è quella peruviana che viene preparata con pezzi di pesce crudo, lime o succo di limone, cipolle e l’Aji (il peperoncino tipico peruviano).

Il piatto è marinato e poi servito a temperatura ambiente, spesso con le canchas (sfoglie di mais tostato). Molti ristoranti peruviani accompagnano il ceviche con un bicchiere di leche de tigre o leche de pantera, un piccolo intruglio di lime marinato.

Anche in questo caso, la paternità del piatto è incerta, anzi è al centro di una disputa tra Peru ed Ecuador. Entrambi i paesi sudamericani infatti, sono ricchi di pesce ed entrambi hanno ospitato sul loro territorio la civiltà Inca, ideatrice probabile del piatto. Secondo una prima teoria, gli Inca consumavano il loro pesce salato e marinato e sarebbe stata poi la colonizzazione spagnola ad aggiungere a queste ricette limoni e cipolle. Secondo altri studiosi, il ceviche ha origini arabe, ed è arrivato con i flussi migratori in Perù, dove è poi stato reinterpretato, fino alla versione attuale.

Un’ulteriore possibile storia sull’origine del piatto, include gli inglesi. Un gruppo infatti, osservando dei pescatori peruviani che mangiavano il loro pesce appena pescato solo con sale e limone avrebbe dichiarato “See the beach”. Siccome i peruviani non sapevano pronunciare bene l’inglese, la frase sarebbe diventata “ceviche”.

Vediamo quindi la ricetta di questo piatto:

Ingredienti:


– 450 grammi di orata o branzino (oppure un mix di pesce e gamberi se lo preferite)
– 5/6 lime (sufficienti per coprire completamente il pesce durante la marinatura)
– 250 gr circa di pomodoro fresco, tagliato a dadini
– 1 peperone verde, tagliato a pezzi
– 4 cucchiaini di prezzemolo
Sale
Pepe
Origano
– 2 peperoncini piccanti (Aji sarebbe il massimo, ma anche normali in caso non siano reperibili)
– 2 cucchiai di aceto bianco
– 1 cipolla, tagliata finemente
– 2 cucchiaini di cilantro
– Qualche goccia di tabasco
– 2/3 foglie di lattuga, avocado e olive nere (opzionali per la guarnizione)

Pulire e tagliare a dadini il pesce crudo e metterlo a marinare per una notte nel frigo coperto dal succo dei lime: questo passaggio è molto importante, la marinatura è la “cottura” del nostro piatto.

Consiglio: Se vi è possibile, mescolate di tanto in tanto il pesce in marinatura, in modo che maceri uniformemente.

La mattina seguente scolare quindi il pesce, lasciando comunque un pochino di sughetto. Aggiungere quindi tutti gli altri altri ingredienti, tranne la lattuga, l’avocado e le olive. Questa operazione è preferibile farla qualche ora prima di servire il ceviche, in modo che i nuovi ingredienti rilascino il loro aroma. Se possibile refrigerare il tutto almeno un’ora prima di servire.

Per servire consigliamo un bicchiere per il Martini o una ciotola, sul cui fondo adagiare le foglie di lattuga. Versare quindi il miscuglio di pesce, verdure e spezie in ogni bicchiere (o ciotola) e guarnire con pezzi di avocado e olive nere. Un filo d’olio per completare il tutto.

Fonti: Wikipedia, What’s Cooking America, Recipezaar
immagine: gomattolson

Commenta la ricetta